Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Aarhus: Regione Europea della Gastronomia 2017

24 January 2017
Aarhus offre tante emozioni davvero uniche tutte da gustare. Scopri insieme a noi la Regione Europea della Gastronomia 2017.
  • Salva
  • Condividi
  • 1/12 Aarhus, Regione Europea della Gastronomia 2017 - Credit Visit Aarhus

    Alla scoperta di Aarhus

    Considerata una delle città più felici al mondo, Aarhus è una città giovane e dinamica, caratterizzata dalla natura, dalla cultura e dai siti patrimoni dell’UNESCO. La seconda città della Danimarca, la prima è la capitale Copenaghen, è stata eletta, oltre che Capitale Europea della Cultura 2017, Regione Europea della Gastronomia 2017.

    Una città da gustare

    A un’ora di volo da Copenaghen si trova Aarhus, una deliziosa città che non ha rivali in termini di destinazioni turistiche per gli amanti della gastronomia: è la città ideale per i veri buongustai e anche l’habitat naturale della Nouvelle Cuisine Nordica, con un festival gastronomico annuale, ristoranti stellati e deliziosi frutti di mare e pesci della baia.

    Cibi e bevande locali

    • Birra. Non conosci nessuna birra locale? Se la risposta è no, vuol dire che non conosci la Céres. Il noto marchio di birra danese è tipica di Aarhus, dove si trova la sede dell’azienda.
    • Prosciutto stagionato. Tra le delicatessen spicca il prosciutto stagionato, proveniente dai numerosi maiali allevati nell’entroterra.
    • Ostriche, scampi, alghe, aragoste, pesci. Sulla costa invece si possono assaporare altri prodotti della gastronomia tipica danese e di Aarhus: puoi assaggiare delle vere e proprie delizie come cozze, ostriche e aragoste.

    Gli eventi da non perdere

    Come Regione Europea della Gastronomia la città di Aarhus ha deciso di organizzare diversi eventi dedicati al mondo dell’alimentazione e della cucina. In questo 2017 gli chef, i produttori e i leader mondiali del pensiero sostenibile si riuniranno per offrire un programma di eventi che non solo rende omaggio ai prodotti locali, ma risponde anche al bisogno di ripensare una cultura gastronomica più sostenibile. Uno dei punti salienti del programma sarà The People’s Feast, una cena comunitaria in cui 500 persone potranno assaggiare menu diversi provenienti da tutto il mondo, compreso un «menu del futuro», risultato di diversi dibattiti scientifici, culinari e avanguardistici.

    Quest’anno non perderti l’occasione di andare ad Aarhus e fatti conquistare dai sapori e dei profumi della città eletta Regione Europea della Gastronomia 2017.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA