Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Allenarsi in ufficio!

6 giugno 2016
Fai un lavoro sedentario e alla sera ti fanno male il collo, le spalle e la schiena?  Ecco tre esercizi da fare comodamente in ufficio!
Allenarsi in ufficio!

Per combattere i classici dolori muscolari da lavoratore d’ufficio devi tanto per cominciare smetterla di stare seduto alla scrivania tutto curvo come un cavernicolo sulla preda: se tieni la schiena piegata i muscoli si contraggono, ostacolando il flusso sanguigno e l’ossigenazione dei muscoli stessi e provocando contratture. Usa una sedia regolabile in altezza dotata di braccioli, in modo da far riposare le spalle. Tieni lo schermo a una distanza di 40-60 cm e modifica la grandezza dei caratteri in modo da poterli leggere senza doverti avvicinare allo schermo. Poi fai questi esercizi di stretching 3 o 4 volte al giorno.

Esercizio per il collo

  • Piega la testa verso sinistra e poi verso destra.
  • Porta il mento al petto e poi ruota la testa verso l’alto con lo sguardo al soffitto.
  • Ruota la testa verso destra e poi verso sinistra.
  • Tieni ognuna di queste posizioni per qualche secondo.

Esercizio per le braccia e la schiena

  • Incrocia le dita e porta le braccia verso l’alto.
  • Rivolgi i palmi verso l’alto, tenendo la posizione per qualche secondo.
  • Lascia cadere le braccia e ripeti da 3 a 5 volte.
  • Alzati in piedi, con le braccia in alto.
  • Piegati verso destra all’altezza della vita e tieni la posizione per qualche secondo.
  • Poi piegati nello stesso modo verso sinistra.

Esercizio per il petto

  • Incrocia le dita dietro la schiena.
  • Inspira e porta le braccia verso l’alto spingendo il petto in fuori.
  • Tieni la posizione e poi lascia cadere le braccia.
  • Ripeti da 3 a 5 volte per un totale di 15 secondi circa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA