Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Come curare la pelle in inverno – 2/3

15 febbraio 2017
In inverno la pelle richiede maggiore cura e attenzione, soprattutto se si praticano degli sport invernali ad alta quota. Ecco alcuni consigli utili per curare la pelle in inverno.
Come curare la pelle in inverno – 2/3

Devi sempre prenderti cura della tua pelle. Soprattutto in inverno, quando viene sottoposta a maggiore stress a causa del clima. Dopo aver visto come proteggere la pelle in inverno dai continui sbalzi di temperaturaleggi qui – oggi continuiamo con i consigli utili per curare la pelle in inverno. Ecco come proteggere la pelle dal sole ad alta quota.

2. Proteggere la pelle ad alta quota: il problema

Anche d’inverno i raggi del sole sono tra i principali nemici per la tua pelle. Soprattutto ad alta quota. Infatti in montagna si corre un maggiore rischio di scottatura: il bianco della neve riflette fino all’80% dei raggi UV e ogni 300 metri di altitudine vi è un aumento del 4% dell’energia dei raggi solari. Un altro motivo è la poca protezione della pelle in inverno: quando le nuvole coprono il sole, non si utilizzano protezioni solari. Un grosso errore. Le nuvole infatti lasciano passare più del 90% delle radiazioni UV e filtrano solo i raggi infrarossi responsabili della sensazione di calore, così che risulta più facile ustionarsi senza accorgersene.

La soluzione

Chi ama la montagna deve sempre portare con sé una buona protezione solare. Gli sciatori, in particolare, devono ricordare che è sempre necessario proteggere la pelle del viso con una crema solare. Preferibilmente ad alta protezione.

Non farti cogliere alla sprovvista, proteggi la tua pelle dal sole ad alta quota e continua a goderti a pieno la montagna anche seguendo i consigli dei campioni della neve.

A cura di Massimo Albini

© RIPRODUZIONE RISERVATA
x