Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

DIMAGRIRE: 5 TRUCCHI PER...

20 March 2012
... non rinuciare alla pasta, mangiare il 12% in meno, perdere peso ma non muscoli, essere più magro e pure più sano, non sforare con le calorie...
DIMAGRIRE: 5 TRUCCHI PER...

DIMAGRIRE: 5 TRUCCHI PER...

Segui queste dritte e la tua dieta darà davvero i frutti desiderati. Con magari anche qualche sacrificio in meno del previsto. Clicca sulle singole voci dell'elenco qui sotto...

Per perdere grasso ma non muscoli...

Preferisci le proteine. Hanno infatti le stesse calorie dei carboidrati, ma con il vantaggio che ne bruci un quarto per metabolizzarle. Inoltre ti aiutano a costruire la massa muscolare: tanto che uno studio pubblicato da Medicine & Science in Sports & Exercise ha rivelato che le diete dimagranti in cui solo il 15% di calorie arriva dalle proteine, portano a perdere (in media) circa 2 kg di massa magra. Se vuoi perdere grasso ma non muscoli, segui quindi per 2-3 settimane una dieta iperproteica: calcola 2 g di proteine al giorno (in un etto di carne bianca, o di pesce azzurro, ne trovi 20 g; nel prosciutto crudo più di 25) per ogni chilo del tuo peso. Poi però torna a una dieta più nella norma, ovvero con 1 g di proteine per ogni chilo del tuo peso.

Per essere più magro e anche più sano...

Sfrutta gli Omega-3. Secondo uno studio pubblicato dall’American Journal of Clinical Nutrition, chi fa 2 ore di cardiofitness a settimana e assume 1,9 g di Omega-3 al giorno (contenuti in 100 g di pesce grasso come salmone, sgombro, aringhe, halibut...), riduce tanto il peso quanto i trigliceridi, mentre aumenta il colesterolo "buono" Hdl. E per un goccio di salute in più usa sempre l’olio extravergine d’oliva, ricco di acido grasso monoinsaturo benefico per il cuore.

Per mangiare il 12% in meno a pasto...

Fatti un frullato. Un milkshake di frutta e proteine del latte ha un enorme potere saziante, che secondo i ricercatori della Penn State University (Usa) puoi aumentare ancora di più se incorpori più aria nella bevanda. Bevi allora un frullato più "frullato" del solito prima di sederti a tavola e mangerai il 12% in meno. Perché? Non è chiaro, ma probabilmente si lega al fatto che il volume del super-frullato inganna lo stomaco riducendo il senso di fame.

Per limitare le calorie nelle 24 ore...

Vai di proteine a colazione. Uno studio pubblicato da Nutrition Research ti dice che al mattino i carboidrati sono indispensabili (soprattutto quelli integrali), ma che anche le proteine devono avere la loro parte a colazione: secondo la ricerca, chi parte assumendo cibi proteici (latte, uova, carne magra), riesce a mangiare meno nel corso delle successive 24 ore - introducendo così meno calorie - rispetto a chi si butta su croissant e brioches.

Per dimagrire senza rinunciare alla pasta...

Decidi il peso che vuoi raggiungere. Fatto? Quello è il numero di grammi di carboidrati che ti sono concessi ogni giorno se fai un lavoro sedentario e ti alleni meno di 3 ore la settimana. Moltiplicalo per 2 se ti alleni tutti i giorni per più di un’ora; per 3 se sei un atleta agonista che si allena per diverse ore al giorno o se hai un metabolismo molto alto e stai cercando di metter su peso. Per esempio: vuoi arrivare a 80 kg e appartieni alla prima categoria? Visto che 100 g di cereali contengono su per giù 70 g di carboidrati, hai a tua disposizione un po’ più di un etto di pasta o pane al giorno. Ma ricorda che i carboidrati (gli zuccheri) sono presenti in tutto ciò che mangi, anche nella frutta e nella verdura: meglio quindi tenerti un po' più basso con le dosi di spaghetti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA