Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

DRITTE BRUCIAGRASSI

12 marzo 2009
3 trucchi per smaltire alla svelta i chili in più e aumentare la massa magra. Ottimizzando così i risultati del workout
DRITTE BRUCIAGRASSI

Dritte bruciagrassi

Allenarsi con i pesi senza ottenere buoni risultati è frustrante. Ma sappi che il più delle volte l’insuccesso dipende da quello che mangi più che dall’allenamento. Ecco perché ti suggeriamo tre tattiche sicure per trasformare il grasso in muscoli.01. Fai il pieno di proteinePer massimizzare la crescita muscolare, il segreto è assumere le proteine al momento giusto. "Bevi un frullato con 20 g di proteine in polvere prima e dopo tutte le sessioni di allenamento", consiglia Massimo Meldoli, direttore tecnico di DownTown Palestre. Visto che durante il training i muscoli consumano come fonte energetica anche le proteine, devi recuperare le scorte. Uno studio pubblicato dal Journal of Physiology suggerisce di aggiungere anche 5 g di leucina, un aminoacido che blocca la perdita di proteine dopo l’allenamento.02. Mangia ogni due ore"Per avere più massa, trasforma il corpo in un magazzino di sostanze nutritive facendo otto pasti al giorno, uno ogni due ore", suggerisce Matt Brown, docente della Premier Training International di Londra. "I pasti piccoli e frequenti rendono sempre disponibili le sostanze che servono per farti muscoli. E ti tengono magro, perché fanno impennare il metabolismo". E se un giorno non riesci a fare otto pasti, bevi un frullato proteico prima di dormire:i muscoli si sviluppano di più durante la notte.03. Prendi l'energia dai carboidratiLe diete dimagranti iperproteiche hanno dato una cattiva reputazione ai carboidrati. In effetti, se si eccede con le quantità si rischia di trovarseli addosso sotto forma di grasso. Ma questo non accade se si assumono al momento giusto: e cioè dopo l’allenamento, perché servono a rimpiazzare l’energia bruciata in sala pesi, e quindi a recuperare più in fretta. Indicativamente devi mangiare 5 g per kg di peso corporeo di carboidrati, preferendo quelli a digestione lenta (ovvero pane, pasta, riso, patate, legumi) a quelli a rapido assorbimento (come miele, dolci, saccarosio, marmellata).

© RIPRODUZIONE RISERVATA
x