Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

È qui la festa?

18 December 2017
Sotto le feste è tempo di fare festa. Ma quando la devi organizzare tu sai come muoverti?
È qui la festa?

Organizzare feste e festicciole a casa propria non è semplice come sembra. Ci vuole un attimo per passare da un completo disastro alla festa migliore del secolo. Sicuramente parte del successo dipende dalla tua organizzazione e dalla lista degli invitati. Devi essere in grado di ricreare l’ambiente giusto. Devi essere capace di far sciogliere gli invitati e farli sentire a loro agio. Come riuscirci? Sicuramente un buon bicchiere di vino o una bottiglia di birra aiutano. Bere in compagnia aiuterà i tuoi invitati, anche i più timidi, a essere più socievoli. È importante preparare il giusto quantitativo di alcol: poco o troppo vino e birra possono far terminare la festa prima del previsto.

1. Crea la giusta atmosfera

Decora la casa con il minimo indispensabile. Troppe decorazioni potrebbero focalizzare l’attenzione su di loro e distrarre gli invitati. Illumina il salone con luci dalle tonalità tenui. Una luce troppo forte potrebbe dar fastidio agli ospiti e rovinare il loro umore. Infine scegli musica soft. In questo modo i tuoi amici si rilasseranno e potranno parlare tranquillamente tra di loro, senza alcun rumore di sottofondo.

2. Non invitare troppa gente

Se esageri con gli invitati corri il rischio di perdere il controllo. Tieni bene a mente che nella maggior parte dei casi non tutti risponderanno al tuo invito ma chi lo farà, sicuramente, verrà accompagnato da un amico o dal partner.

3. Alcol sì ma non troppo

L’alcol favorisce i rapporti sociali. L’importante è non abusarne. In media un uomo di 72,5 kg deve raggiungere un tasso alcolico dello 0,02 per sentirsi a suo agio ma già a 0,05 perde le inibizioni e il coordinamento. Tieni ben presente la lista degli invitati e il tipo di festa che vuoi, e valuta di conseguenza di quanti litri hai bisogno. (Nel dubbio usa la tabella qui sotto).

È qui la festa?

4. Niente superalcolici

Non comprare superalcolici o farai ubriacare gli invitati prima ancora di mezzanotte. Non solo: se qualche ospite si sente male corri il rischio di compromettere il successo della tua festa. Birra e vino vanno benissimo.

5. Assicurati della condizione degli ospiti

A fine serata assicurati che i tuoi ospiti stiano bene. Se hanno alzato un po’ il gomito è meglio invitarli a rimanere ancora da te o chiamare un taxi che li accompagni a casa. Guidare in stato di ebrezza comprometterebbe la loro lucidità e correrebbero il rischio di un incidente, oltre che il ritiro della patente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA