Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Hai un brutto carattere? A tutto c’è rimedio

17 ottobre 2017
Se sei troppo impulsivo e reagisci a sproposito rischi di fare la figura dell’attaccabrighe o, peggio, dell’idiota. Impara a gestire le emozioni e sarai più felice, meno stressato e molto più socievole.
Hai un brutto carattere? A tutto c’è rimedio

Frustrazione

Una normalissima cena con tuo padre si trasforma in una lite furibonda.

Il rimedio
Dì a tuo padre che rispetti le sue opinioni, anche se tu la pensi diversamente. Questa tu ammissione da sola basta a raffreddare i bollenti spiriti e a preparare il campo per un confronto più aperto.

La prossima volta
Fai più domande, così tuo padre avrà modo di spiegarsi meglio. Se iniziate comunque a litigare lasciagli l’ultima parola e chiudila lì.

Impazienza

Un cameriere si dimentica di portarti la birra che hai ordinato e tu lo insulti.

Il rimedio
Scusati con il cameriere e i tuoi compagni di tavolo e poi lasciagli una bella mancia.

La prossima volta
Se sai che ti finirai per innervosirti non aspettare troppo a chiedere che fine ha fatto la tua birra. Se dopo 5 minuti non è ancora arrivata cerca il cameriere e chiedigli gentilmente se c’è qualche problema con il tuo ordine.

Gelosia

Il suo ex la chiama per salutarla e tu la attacchi come se ti avesse tradito.

Il rimedio
Dille che è stato un comportamento idiota da parte tua e promettile di essere meno geloso in futuro.

La prossima volta
Se ti dà davvero fastidio faglielo presente, in maniera pacata e obiettiva: “se tu fai una determinata cosa io mi sento così”.

Rabbia

Bloccato nel traffico, strombazzi, urli e dai di matto.

Il rimedio
Cerca di calmarti e di pensare ad altro, anche se è difficile. Urlare e agitarti non ti aiuta a sbloccare il traffico ma ti fa solo stare più male.

La prossima volta
Se vivi in città o prendi l’autostrada il traffico è all’ordine del giorno. Accetta l’eventualità di rimanere bloccato ogni tanto e fai buon viso a cattivo gioco.

Stress

Un collega appena arrivato sbaglia un lavoro e tu lo attacchi in maniera ingiustificata.

Il rimedio
Prima che qualcun altro lo faccia, vai di persona dal tuo capo e spiegagli che cosa è successo, scusandoti per la tua reazione eccessiva. Se di solito non sei così aggressivo, ti perdonerà. Poi scusati con il collega.

La prossima volta
Fai una pausa, lontano dall’ufficio e soprattutto dal collega. Se puoi, esci all’aria aperta a camminare. Cinque minuti di esercizio fisico possono fare molto per il tuo umore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA