Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Lavoro e creatività. Come migliorare la vita in ufficio

1 March 2017
Più ore passi in ufficio, più difficile diventa farsi venire nuove idee. Come migliorare la vita in ufficio e rendere il tuo lavoro più produttivo? Segui i nostri consigli e impara a usare la testa per far rinascere la tua creatività.
Lavoro e creatività. Come migliorare la vita in ufficio

Vuoi dare una svolta alla tua giornata? Segui i consigli di Men's Health e impara come usare la testa per far rinascere la tua creatività al lavoro. 

Il problema

Nel lavoro ogni tanto è normale rimanere bloccati. Secondo il professor Ian Stewart, matematico dell’Università di Warwick e autore di Mathematics of life, in questi casi bisogna fermarsi e fare qualcosa di diverso come tagliare il prato o fare una doccia. Il subconscio continua a lavorare e, se arriva da qualche parte, sarà lui a dirtelo. Ma che cosa fare se lavori in ufficio? In questi casi la soluzione è fare alcune piccole pause durante la giornata e scaricare lo stress con una salutare corsetta durante la pausa pranzo.

La soluzione. Mettersi nei panni di un altro

Trovare idee per un nuovo progetto non è mai semplice. Quando pensi a qualcosa di nuovo o innavativo, ti rendi spesso conto che ogni cosa a cui pensi è già stata detta o realizzata. Come fare in questi casi? Quando rifletti ad esempio su progetti a lungo termine, prova a fare questo esercizio: immaginati nei panni di un adolescente oppure con dieci anni in più, per vedere come un altro te stesso affronterebbe la stessa situazione. Rifletti su come i cambiamenti della tua personalità possono influenzare il tuo modo di pensare per scoprire nuove prospettive.

Quando usare questa tecnica
Nello sviluppo di nuove linee di prodotto, nella ricerca di nuovi approcci per cambiare sistemi organizzativi ormai collaudati o modelli di pianificazione a lungo termine.

La soluzione. Pensare fuori dagli schemi

Un modo semplice per aggiungere una dose di creatività al proprio lavoro è pensare fuori dagli schemi. E non è così difficile come credi. Prova con un piccolo trucco di psicoterapia chiamato “associazione libera”. Quando hai un blocco, passa cinque minuti a scrivere su un foglio tutte le parole che ti vengono in mente. Questo permetterà al tuo subconscio di arrivare al problema da una via diversa. Oppure prova a guardare un film fantasy la sera prima di un’importante presentazione: in un esperimento pubblicato su Psychological Science è stato chiesto ad alcune persone di leggere un racconto dell’assurdo di Franz Kafka prima di portare a termine un compito. Il risultato ha dimostrato la loro capacità di scoprire percorsi fuori dal comune per arrivare alla soluzione dei problemi.

Quando usare questa tecnica
Pensare fuori dagli schemi ti può aiutare in ogni occasione lavorativa e non. Il consiglio è di usare questa tecnica durante i brainstorming o quando devi scrivere una parte importante in un report.

© RIPRODUZIONE RISERVATA