Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Pensa alle gambe

2 luglio 2015
L estate è arrivata!
 Pensa alle gambe

pensa alle gambe

 Pensa alle gambe

I pantaloni hanno un vantaggio: che tu abbia gambe muscolose o rachitiche non si vede e il pantalone uniforma tutto, in meglio. I pantaloncini corti invece mettono in luce pregi e difetti. E visto che nessuno di noi è perfetto devi trovare un pantalone che si adatti alle tue gambe e ne sottolinei i pregi nascondendo i difetti. Ecco come fare.

 

IL TAGLIO: se sei piccolo e magro indossa short aderenti. Con i pantaloncini larghi le tue gambe rischiano di sembrare due stecchini. L’ideale sono short dritti e abbastanza aderenti che si stringono leggermente alla fine. Leggermente significa che ci deve essere uno spazio di 2 o 3 dita tra l’orlo del pantalone e la gamba.

 

LA LUNGHEZZA: se sei di altezza e corporatura media indossa dei pantaloncini con la gamba dritta e non più di 7-10 cm di stacco tra la stoffa dell’orlo e la gamba. Assicurati che arrivino poco sopra il ginocchio. I pantaloncini che finiscono sotto il ginocchio tendono a farti sembrare più basso e goffo.

 

LA FANTASIA: più i pantaloncini sono corti più tu sembrerai alto. Gli uomini bassi dovrebbero scegliere un pantaloncino che finisca almeno 10 cm sopra il ginocchio. Lo scozzese e le righe sottili come il gessato allungano la figura. Se sei più alto di 185 devi scegliere pantaloncini che arrivino 3,5-7 cm sopra il ginocchio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA