Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Pepe Jeans London Intervista a DANIIL KVYAT

2 November 2015
E 'la prima volta che hai posato per uno shooting di moda? Ti senti a tuo agio?
  • Salva
  • Condividi
  • 1/8

    Pepe jeans london intervista a daniil kvyat

    Pepe Jeans London Intervista a DANIIL KVYAT

    E 'la prima volta che hai posato per uno shooting di moda? Ti senti a tuo agio?

    Si?, mi sento a mio agio, anche se a volte questi servizi e giorni di riprese richiedono tempi abbastanza lunghi per noi. Anche se potrebbe sembrare facile, non e? la parte piu? facile del nostro lavoro, ma mi sono divertito parecchio!

    La nuova collezione 2015 di Pepe Jeans sottolinea lo spirito dinamico e giovanile sia del brand Pepe Jeans London che del team Infiniti Red Bull Racing. Il tuo stile personale corrisponde a quello di Pepe Jeans?
    E? vero il detto che l’abito non fa il monaco, ma e? vero anche che il look esprime qualcosa del carattere di una persona...

    A me, solitamente, piace un look molto casual, niente di troppo particolare. Jeans, t-shirt e camicie sono perfette per me, semplici ma abbastanza smart!

    Segui le tendenze della moda?

    mi capita di sfogliare riviste di moda, e, naturalmente, mi guardo intorno... guardo i negozi, guardo i miei amici e cosa indossano e cosi? via... questo genere di cose aiutano.

    Hai qualche pezzo must-have nel tuo guardaroba?

    I Jeans non possono mancare nel mio guardaroba, perche? sono troppo comodi per me, semplicemente li indossi e vai ovunque vuoi. Ci sono alcuni giorni in cui proprio non hai voglia di pensare cosa indossare, quindi ti infili semplicemente un paio di jeans, una camicia bianca, un maglione e il gioco e? fatto!

    I Jeans sono un must, ma naturalmente bisogna avere anche vestiti eleganti da indossare per un giorno speciale.

    Vai a fare shopping solitamente ? Ti aiuta qualcuno in termini di styling?

    Si?, io solitamente vado a fare shopping da solo, o talvolta puo? anche essere un “evento” di famiglia, tipo a Natale, oppure vado con i miei amici.

    C’e? qualcuno che ammiri o a cui ti ispiri in termini di stile?

    Non proprio, penso che ognuno ha il proprio stile, ognuno ha il proprio gusto ed e? importante seguirlo.

    In tre parole, quali sono i valori del driver perfetto di Formula 1?

    Talento, coraggio e cervello.
    Lewis Hamilton, Sebastian Vettel, Fernando Alonso, sono le tre persone che mi vengono in mente se penso ai piloti di maggior successo fino ad ora; naturalmente le generazioni cambiano continuamente e si stanno facendo strada molti nuovi driver che stanno facendo del loro meglio per diventare i migliori.

    Hai mai pensato che saresti arrivato cosi? lontano?

    Sono gia? passati dieci anni ormai, un periodo davvero lungo in realta? e sono successe molte cose, in particolare nell’ultimo anno e mezzo che e? stato un incredibile viaggio in salita, in cui sono state intrapresi grandi passi. A volte mi guardo indietro e penso che tutto sia fantastico, ma a volte non c'e? tempo neanche per pensare, cosi? mi basta guardare avanti e cercare sempre di fare del mio meglio.

    Qual e? il miglior consiglio che qualcuno ti ha mai dato in Formula 1?

    Che e? necessario contare su se stessi, sul proprio rendimento e sul proprio talento.
    C'e? sempre spazio per migliorare, perche? c'e? sempre qualcuno che e? bravo almeno quanto te

    Pensi che la Formula 1 sia un business glamour?

    Forse qualcuno lo puo? pensare, forse e? meglio fare agli spettatori questa domanda, il mio punto di vista e? interno e quindi, come pilota, non penso che si tratti di un business glamour, anche se ci sono forse alcuni momenti o particolari gare come Monaco o Singapore che possono, forse, dare questa impressione.

    Piu? cresce il successo piu? cresce la visibilita? e con essa i giudizi. Come fai fronte a questo fatto?

    Sono venuto qui per correre, amo correre e ogni volta che scendo in pista sono felice. Naturalmente tutti parlano di ogni tuo movimento, devi solo fare i conti con cio? e ricordarti prima di tutto perche? sei qui. Io cerco sempre di ricordarmi e mi ripeto che sono qui perche? amo quello che faccio, quello che mi piace fare e? correre, e la corsa e? tutto per me.

    Botta e risposta
    - Se potessi viaggiare in un tour mondiale con una band musicale quale sceglieresti?
    Queen
    - Quale canzone ascolti piu? spesso sul tuo iPod? Troppa musica diversa
    - Attore/Attrice preferito? Adam Sandler
    - Bevanda preferita? Red Bull
    - Cibo preferito? italiano e giapponese
    - Il gadget tecnologico di cui non potresti mail fare a meno? Cellulare
    - La migliore citta? in cui vorresti vivere? Roma
    - La destinazione del tuo prossimo viaggio/vacanza? Maldive
    - Cosa non dimentichi di mettere in valigia? Biancheria intima e calzini
    - Dove potremmo trovarti quando non stai lavorando? In giro con i miei amici
    - Cosa compreresti per prima cosa a tuo figlio, una palla da calcio o un kart? Dipende dalla situazione finanziaria
    - Il miglior regalo mai ricevuto da un fan? Dei guantoni da boxe da un fan russo a Barcellona
    - E il peggiore? Lasciamo perdere... meglio finire qui!

     

    © RIPRODUZIONE RISERVATA