Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Peugeot Speed Day, vi portiamo in pista con i “Leoni”

1 January 1999
Nuova iniziativa di Men's Health: cinque di voi avranno l’opportunità GRATUITA di scendere in pista ad Imola alla guida delle Peugeot di serie più potenti per un corso di guida sportiva. Ecco come partecipare
Peugeot Speed Day, vi portiamo in pista con i “Leoni”

Peugeot speed day, vi portiamo in pista con i “leoni”

Volete provare l’emozione di portare in pista i 200 Cv di Peugeot RCZ e i 270 di RCZ R? E non su un circuito qualunque ma ad Imola, uno dei più bei tracciati italiani, veloce, tecnico e divertente, dove potrete mettere davvero alla frusta queste auto. 

 

Vi portiamo noi! Automobilismo in collaborazione con Peugeot sceglierà cinque candidati che indosseranno il casco per il Peugeot SpeedDay, il prossimo venerdì 13 giugno ad Imola. Vi basta compilare il form qui di seguito/a questo link con i vostri dati e scrivere un testo che nello spazio di un tweet (160 caratteri) racconti la passione per l’auto, un testo che sappia trasmettere cosa rappresenta per voiil piacere della guida. I testi verranno giudicati dalla redazione di Automobilismo e i 5 migliori daranno accesso gratuitamente a questa iniziativa.

Le RCZ rappresentano l’esperienza e la tradizione di Peugeot nelle competizioni e nella realizzazione di piccole sportive, iniziata 30 anni fa con la 205 che da utilitaria era diventata una vera bomba con le sue versioni GTi e Rallye, fino alla incredibile Turbo 16 da 200 Cv. La RCZ R  da 270 Cv è stata preparata proprio da Peugeot Sport, il dipartimento della casa francese che realizza tutte le auto da gara firmate dal “Leone”.

 

GUARDA LE PEUGEOT RCZ IN PISTA AD IMOLA

 

È ora il momento di scrivere il tweet che potrebbe consentirvi di essere fra i 5 fortunati che scenderanno in pista ad Imola con Peugeot. Unici requisiti, il possesso della patente B in corso di validità ed un certificato di buona salute da consegnare il giorno dell’evento. Buona fortuna!

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA