Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

POTENZIA I POLMONI

14 gennaio 2009
Migliora la loro capacità di scambiare anidride carbonica e ossigeno e avrai più resistenza e forza fisica
POTENZIA I POLMONI

Potenzia i polmoni

"Avere i polmoni più forti significa avere maggiore resistenza e forza fisica in qualsiasi sport", dice Peter Melanson, capo preparatore atletico della squadra olimpica americana. Vuoi migliorare il tuo tempo sui 5000 metri? Aumenta la tua VO2 max, cioè la velocità con cui i polmoni scambiano anidride carbonica e ossigeno. Questo a sua volta consentirà al sangue di consegnare più in fretta l’ossigeno ai muscoli. Per aumentare la VO2 max, puoi fare mezz’ora di jogging, bike o nuoto tre volte alla settimana, aumentando la distanza percorsa del 5% ogni settimana. Boxe con l’ombra delle 5Colpire il sacco non serve solo a scaricare lo stress alla fine della giornata. Le ore dopo il lavoro sono perfette anche per migliorare la funzionalità polmonare. "Colpire il sacco per circa 20 minuti, 3-4 volte alla settimana, è un modo sperimentato per migliorare le capacità cardiovascolari e respiratorie", conferma Ross Enamait, allenatore di boxe e fondatore di rosstraining.com. E conviene farlo dopo il lavoro. "Alle 5 del pomeriggio, i polmoni hanno una potenza del 20% maggiore che all’ora di pranzo" spiega Boris Medarov, direttore della ricerca al Long Island Jewish Medical Center. A meno che alle 5 tu non faccia la pausa-sigaretta, purtroppo per te. Il potere del lotoI vantaggi dello yoga non si limitano al fatto che alle lezioni ci sono 4 donne per ogni uomo. Alcuni ricercatori della Ball State University, nell’Indiana, hanno scoperto che fare lezioni di stretching due volte alla settimana per 15 settimane aumenta notevolmente la capacità polmonare. Prova in particolare l’Ashtanga yoga, soprannominato "yoga degli atleti" per le sue qualità aerobiche. "La funzionalità polmonare aumenta con tutto quello che incoraggia la respirazione profonda", spiega la dottoressa Noemi Eiser della British Lung Foundation. Parla dello yoga, non di quello che pensi tu. Fatti le branchieRuba la resistenza sott’acqua dei pesci… mangiandone il segreto. Secondo alcuni studi dell’American Lung Association 20g di olio di pesce al giorno migliorano del 64% la funzionalità polmonare. Poi cambia il tuo nome in Nettuno. VaporizzatiGermi e simili ti intasano i mantici interni, riducendo la tua resistenza e facendoti ansimare come un vecchietto. Secondo l’American Journal of Medicine, il vapore li elimina, quindi apri la doccia bollente, chiudi la porta del bagno e respira il vapore per 20 minuti. Ne uscirai con la resistenza della leggenda della maratona Haile Gebrselassie. Forse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
x