Speciale EICMA 2015

Scorri le marche in verticale

Vota e vinci la moto più bella del Salone di Milano

Undicesima edizione del concorso "Vota e vinci la moto più bella del Salone".

Un sorso di buon gusto: i vini da avere assolutamente in casa

19 gennaio 2017
Una cantina personale in casa non deve essere per forza grande. Bastano anche pochi vini, l’importante è che siano quelli giusti. Ma quali? Ecco i vini che devi avere assolutamente.
Un sorso di buon gusto: i vini da avere assolutamente in casa

Una grande cantina, maggiore possibilità di scelta. Vero, ma non sempre l’abbondanza è la scelta giusta. Bastano pochi vini nella tua cantina personale, quelli giusti, per poter avere sempre a disposizione il vino adatto ad ogni occasione.

La tua cantina personale

Non c’è un modo infallibile di abbinare i piatti al vino. Ogni scelta mette in luce una caratteristica particolare del piatto. L’importante è scegliere e conservare – assapora qui trucchi e segreti per conservare il vino in casa tua - i vini nel modo giusto. Ma quali scegliere? Ecco due vini che non possono assolutamente mancare nella tua cantina personale.

1. Falanghina del Sannio DOC

Il Falanghina del Sannio Doc è un bianco italiano ideale per aperitivi e antipasti. Il suo profumo è intenso e persistente con sensazioni di piccoli fiori bianchi e frutta. Al gusto si presenta fresco ed equilibrato, con un finale pulito.

Perché averlo
Il Falanghina del Sannio Doc accompagna qualsiasi tipo di antipasto, piatti a base di pesce e verdure o formaggi freschi.

2. Cuvée Prestige

Il Cuvée Prestige di Ca’ del Bosco è un vino dal retrogusto francese. Nasce nel cuore della Franciacorta e solo dalle migliori selezioni di uva Chardonnay, Pinot nero e Pinot bianco provenienti da ben 134 vigne. 

Perché averlo
Cuvée Prestige è un vino classico, equilibrato, piacevolmente fresco e acidulo. Perfetto per ogni occasione: da sorseggiare con antipasti, primi piatti e pesce.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
x